Wednesday, June 10, 2015

Lush organizza una due giorni per sostenere l'adozione di animali anziani e disabili

Posted in ,
Lush organizza a Roma una due giorni a sostegno del Progetto Quasi: quando ironia fa rima con solidarietà

Sabato 13 e domenica 14 giugno i proventi raccolti dalla vendita della crema New Charity Pot saranno devoluti a favore dei Progetto Quasi, per sostenere l’adozione di animali anziani e disabili



Roma, 9 giugno 2015Lush, brand etico di cosmetici freschi e fatti a mano, organizza una due giorni di solidarietà a sostegno del Progetto Quasi, che dal 2011 si occupa di cura e adozione di animali disabili e anziani, in particolar modo di cani e gatti con invalidità o terminali che vivono in canili e gattili. Sabato 13 e domenica 14 nella bottega Lush di Roma via del Corso 21 tutti i proventi (meno l’IVA) delle vendite della crema New Charity Pot saranno devoluti a favore del Progetto Quasi per la cura e la successiva adozione degli animali.

Il Progetto Quasi si propone di diffondere la cultura del diverso e si impegna affinché anche un animale anziano possa essere adottato. È un Progetto portatore di più messaggi: dalla bellezza dell'adozione di un animale anziano o disabile, fino alla possibilità di essere volontari e di impegnarsi in maniera seria e rigorosa, senza diffondere un messaggio di disperazione, ma agendo con positività e prontezza. L'ironia è infatti il segno distintivo del Progetto Quasi, un’ironia che ha permesso a 200 animali anziani o con gravi disabilità di trovare casa, diventando anche più ambiti dei cuccioli.

Il Progetto sottolinea ancora una volta l’impegno di Lush nel sostenere buone cause attraverso la New Charity Pot, la crema Lush per mani e corpo interamente dedicata al sostegno di piccoli gruppi e associazioni attentamente selezionati che lottano per la difesa degli animali, dell’ambiente e dei diritti umani.

New Charity Pot offre alle persone la possibilità di dare il proprio contributo per un mondo migliore godendosi nel frattempo una crema non solo solidale, ma soprattutto di altissima qualità, autoconservante, e con un delizioso profumo fresco e fiorito. Tra i pregiati ingredienti che compongono la New Charity Pot, ben 7 provengono da progetti SLush Fund, uno speciale fondo Lush lanciato nel 2010 per finanziare progetti di permacultura e agricoltura sostenibile ed equosolidale nel mondo. Nella New Charity Pot ci sono il burro di cacao della Peace Community in Colombia; l'olio di moringa oleifera, il burro di karité e l’olio essenziale di ylang ylang dal Ghana; l'aloe fresca e l’olio essenziale di geranio dal Kenya e l’olio essenziale di Palissandro dal Perù - oltre ad altri ingredienti del mercato equo, come l’olio d’oliva della Palestina e l’essenza assoluta di vaniglia.

Appuntamento sabato 13 e domenica 14 giugno | Lush Roma via del Corso 21 | apertura dalle 10.00 alle 20.00

PROGETTO QUASI
Progetto Quasi è un'Associazione che funziona grazie ad una progettualità e ad un'impronta di stile peculiari. Tutto è organizzato al meglio, le risorse non vengono sprecate ma ottimizzate per ottenere il massimo, ognuno dei volontari ha un proprio ruolo che meglio si addice alle caratteristiche personali. Ciò che rende unico il nostro lavoro è un'ironia sottile, tagliente, vicina al sarcasmo e allo humour nero che rende “accettabile l'inaccettabile” anche a chi non fa parte del mondo del volontariato. Per questo 200 tra cani e gatti con gravi lesioni neurologiche, con tre o anche due sole zampe, con deformità gravi, danni cerebrali, tumori terminali o altro hanno trovato casa: gli ultimi degli ultimi, quelli che nessuno vuole, diventano grazie a Progetto Quasi più ambiti dei cuccioli.
www.progettoquasi.it

LUSH
Nata nel 1995 in Inghilterra, Lush produce e commercializza cosmetici freschi e fatti a mano a base di ingredienti di prima qualità come frutta e verdura fresche, spesso biologiche o provenienti dal commercio equo e solidale, sintetici sicuri, oli essenziali purissimi e cioccolato. Tutti i prodotti sono realizzati nel rispetto dell’ambiente (sono spesso solidi e privi di confezione o dotati di un imballaggio riciclato al 100%), hanno una data di produzione e una di scadenza e sono cruelty free. Lush conta oggi circa 900 negozi monomarca nel mondo, di cui 40 in Italia.
www.lush.it