Thursday, November 13, 2014

8

Sipo: la freschezza fiorisce!

Posted in , , , , ,
Cari lettori buongiorno!

Una sana e corretta alimentazione, si sa, è fondamentale per tutti i processi vitali dell’organismo. In un’epoca in cui l’uomo moderno si è allontanato sempre più dai ritmi della Natura e dai suoi autentici bisogni, si sente l’esigenza di reimparare ad alimentarsi in modo più sano, equilibrato e naturale.

SIPO porta in tavola le erbe, gli aromi, le verdure e gli ortaggi migliori, preparati con la massima cura in confezioni che ne proteggono freschezza, igiene ed integrità. Coniugando servizio, sicurezza e genuinità, le verdure fresche SIPO soddisfano tutta la famiglia.



Azienda



La passione per i prodotti della terra, la valorizzazione delle zone più vocate, l’innovazione tecnologica sono i fattori che hanno contraddistinto da sempre la storia SIPO.

Negli anni ’50, l’attività di commercializzazione dei prodotti attraverso l’azienda agricola familiare. Negli anni ’70, l’apertura di moderni magazzini e lo sviluppo dei rapporti con la Grande Distribuzione Organizzata.

Negli anni ’80, il passaggio alla lavorazione dei prodotti di IV gamma attraverso l’adozione delle più moderne tecnologie.

Selezione accurata?
Con SIPO si può.
SIPO seleziona le aziende produttrici nelle zone più vocate del territorio nazionale che garantiscono il meglio delle diverse tipologie di prodotto. Un’accurata fase di selezione durante la lavorazione assicura il rispetto degli elevati parametri qualitativi.

Sicurezza sotto controllo?
Con SIPO si può.
SIPO contribuisce a quest’obiettivo del controllo della sicurezza attraverso l’assistenza dei propri tecnici alle aziende agricole, i controlli sulla materia prima e sul prodotto finito.

Servizio one to one?
Con SIPO si può.
Qualità, puntualità, continuità della produzione, ampia gamma assortimentale, flessibilità, sicurezza alimentare e confezioni facili da utilizzare e conservare.

Logistica efficiente?
Con SIPO si può.
SIPO si avvale di mezzi moderni e refrigerati che valorizzano la produzione:
consegne “just in time”;
allungamento della vita commerciale dei prodotti;
rispetto della catena del freddo.

La Mission



SIPO è leader nella lavorazione e nel commercio di prodotti ortofrutticoli, dispone di una rete di distribuzione che soddisfa la domanda di freschezza e di qualità del consumatore, fornendo ottimi prodotti selezionati con la massima cura.

SIPO opera sul territorio nazionale ed oltreconfine, con l’obiettivo di consolidare la propria presenza nel mercato europeo.


Ogni giorno SIPO:
utilizza sistemi produttivi sicuri e moderni;
ricerca prodotti di alta qualità;
pone attenzione alle esigenze de consumatore.

Il punto di forza dell’azienda sono le persone che lavorano in SIPO che condividono gli obiettivi aziendali.

Fiducia e stima reciproca permettono ai collaboratori ed all’azienda il continuo confronto e crescita.

Produzione



L’asse portante è oggi un gruppo di produttori agricoli qualificati che fornisce a SIPO il fabbisogno totale di ortaggi provenienti dalle migliori zone vocate italiane.

SIPO segue direttamente le coltivazioni tramite controlli preventivi ( pianificazione approvvigionamenti, scelta di zone di approvvigionamento, capitolati di produzione, assistenza sul campo) e controlli di riscontro (verifiche ispettive, analisi di prodotto, gestione lungo la filiera delle caratteristiche igienico-sanitarie).

Dalle colture di SIPO, che si estendono su circa 300 ettari di terreno, si ottengono:
prodotti provenienti da agricoltura biologica;
prodotti controllati provenienti da coltivazioni che adottano programmi di lotta integrata;
prodotti convenzionali coltivati secondo le normative cogenti.


Commercializzazione

Il ciclo integrato SIPO è rappresentato da una cooperativa di produzione e lavoro N.I.C.O. che produce e valorizza in esclusiva i prodotti ortofrutticoli.

I prodotti vengono poi commercializzati da SIPO, attraverso tre brand:


Grazie a continui investimenti, SIPO commercializza verdura sfusa e confezionata di I e IV gamma, spremute di frutta fresca ed ora anche verdura confezionata (di IV gamma e non) DA AGRICOLTURA BIOLOGICA sul mercato internazionale.

Sipo garantisce freschezza grazie a:
rapidità d’azione – l’azienda in tutta Italia, è infatti in grado di consegnare un prodotto entro 48 ore dalla raccolta in campo della materia prima,
la catena del freddo in tutte le fasi del processo, dalla lavorazione della materia prima al lavaggio al confezionamento  fino alla spedizione del prodotto al Cliente attraverso autocarri refrigerati.

Vi mostro subito i prodotti che abbiamo avuto il piacere di impiegare nelle nostre ricette..



Si tratta, nel dettaglio, di:

Qui di seguito trovate una selezione di ricette realizzate con i prodotti Sipo: rispettivamente un primo, un secondo e due contorni.


・✿.。・✿.。・✿.。・✿.。・✿.。


RAVIOLI RICOTTA E SPINACI

Ingredienti per i Ravioli:
Uova 4
Sale q.b.

Ingredienti per il Ripieno:
Noce moscata 1/4 di cucchiaino
Ricotta 250 gr


Procedimento..

1. In una pentola mettete a scaldare l'acqua, con l'aggiunta di un pizzico di sale;


2. Aggiungete gli SPINACI Sipo e coprite;


3. Quando saranno ben cotti, scolateli e tritateli;


4. Metteteli in una ciotola. Quando saranno raffreddati salate, unite un uovo..


..aggiungete il pepe nero..




..la noce moscata..


..e la ricotta;


5. Amalgamate bene gli ingredienti fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Lasciate rapprendere;


6. Nel frattempo preparate la pasta all'uovo;


 7. Prendete la Semola rimacinata di Grano Duro Molino Favero e disponetela a fontana sul piano di lavoro;


8. Formate un incavo al centro e rompete, una alla volta, le uova;


9. Cominciando dall'interno mescolate le uova con una forchetta, prendendo man mano la farina dai bordi interni;


10. Lavorate poi con le mani l'impasto dall'esterno verso l'interno, amalgamando tutta la farina che si trova sul piano di lavoro;




11. Quando avrete ottenuto un impasto liscio e omogeneo create un panetto. Infarinate il piano di lavoro e dotatevi di un matterello. Prima di stenderla appiattite il vostro panetto effettuando una leggera pressione;


12. Quando avrete ottenuto una sfoglia di piccole dimensioni ponetevi il matterello al centro e preparatevi ad apprendere una delle tecniche migliori per stendere la sfoglia in modo pratico e veloce!


13. Arrotolate l'estremità inferiore dell'impasto sul matterello. Tenete ferma con due mani la parte arrotolata, spingete e fate scorre il matterello verso l'alto. Occorre fare pressione quando si spinge il matterello verso l'esterno e diminuire la pressione quando si sposta verso l'interno. Quindi cambiate lato e ricominciate;


14. Arrotolate l'estremità inferiore dell'impasto sul matterello. Tenete ferma con due mani la parte arrotolata, spingete e fate scorre il matterello verso l'alto. Mentre spingete fate scorrere la mani dal centro all'esterno. Ripetete lo stesso movimento fino a quando non avrete ottenuto lo spessore desiderato;


15. Ora sulla sfoglia appena stesa disponete piccole porzioni di ripieno ben distanziate una dall'altra;


16. Sovrapponete la sfoglia in modo da coprire il ripieno;


17. Con il bordo esterno delle mani, fate aderire la sfoglia al ripieno con movimenti decisi e delicati, cercando di eliminare l'aria;


18. A questo punto ricavate i ravioli tagliando delle mezzelune con una rotella tagliapasta;


19. Con questa ricetta si ottengono circa 18 ravioli;


20. Quando i ravioli saranno pronti cuoceteli subito in abbondante acqua bollente;


21. Come ripetiamo in ogni ricetta noi di Klacelyn non amiamo gli sprechi, per questo con la pasta in eccesso vi suggeriamo di ricavare dei piccoli quadrucci..


..ottimi da utilizzare per le vostre minestre;


Ecco invece i ravioli pronti nelle due varianti: con panna e parmigiano & con ragù. 


Buon appetito!


・✿.。・✿.。・✿.。・✿.。・✿.。

ROTOLO DI POLLO CON SPINACI

Ingredienti:
Sale grosso q.b.
Sipo Verdure di IV gamma da agricoltura biologica SPINACI – SI Bionda 200 gr
Petto di pollo 4 fette
Burro 1 noce
Sale q.b.
Pepe q.b.
Noce moscata q.b.
Peperoncino q.b.
Molino Favero i Piaceri di Ogni Giorno Semola rimacinata di Grano Duro 1 cucchiaino


Procedimento..


1. In una pentola mettete a scaldare l'acqua, con l'aggiunta di un pizzico di sale;



2. Aggiungete gli spinaci e coprite;


3. Nel frattempo sovrapponete le quattro fettine di petto di pollo, facendo attenzione a non lasciare spazi;


4. Scolate gli spinaci, eliminando tutta l'acqua in eccesso;


5. Ora coprite le fettine di pollo con uno strato di spinaci;


6. Aggiungete il pepe..


..la noce moscata..


..e aggiustate di sale se necessario;


7. Con delicatezza arrotolate la carne..


..ottenendo un rotolo;


8. Fermate il tutto con degli stuzzicadenti;


9. In una padella fate sciogliere il burro;


10. Adagiatevi il rotolo..


..e lentamente fatelo rosolare;


11. Spolverate di farina;


12. Togliete dal fuoco quando l'esterno vi sembrerà dorato e croccante. Lasciate raffreddare;


13. Eliminate gli stuzzicadenti e affettate con delicatezza..


..creando delle fette di circa 1 centimetro;


14. Impiattate e servite;


Buon appetito!


・✿.。・✿.。・✿.。・✿.。・✿.。


CAVOLI NERI E SALSICCIA

Ingredienti:
Sipo Verdure fresche sfuse CAVOLO NERO 1 kg
Aglio 1 spicchio;
Olio Extravergine di Oliva 2-3 cucchiai
Salsiccia 500 gr;
Sale q.b.
Peperoncino q.b.


Procedimento..


1. In una pentola mette a bollire l'acqua. Nel frattempo mondate il CAVOLO NERO Sipo privandolo delle parti più dure. Terminata la mondatura lavate in abbondante acqua;


2. Quando l'acqua bolle immergete la verdura. Una volta lessata scolatela;


3. Ora in una padella mettete a soffriggere l'aglio con l'olio;


4. Spellate le salsicce..


.. e tagliatele a piccoli pezzi, quindi unitele alla padella e lasciatele rosolare;


5. Aggiungete la verdura..


.. salatela..


..e a piacere spolverate di peperoncino;


6. Ultimata la cottura servite ben caldo.


Buon appetito!


・✿.。・✿.。・✿.。・✿.。・✿.。

FUNGHI TRIFOLATI

Ingredienti:
Aglio 1 spicchio
Olio Extravergine di Oliva 40 gr
Sipo Funghi freschi pronto uso AUGUSTO 400 gr
Sale q.b.
Pepe q.b.


Procedimento..


1. In una padella mettete a soffriggere l'aglio con l'olio;


2. Quando l'aglio sarà leggermente dorato aggiungete i Funghi freschi pronto uso AUGUSTO Sipo e aggiustate di sale;


3. Cuocete qualche minuto a fuoco vivace, mescolando molto delicatamente per evitare che i funghi si rompano in cottura;


4. Unite del prezzemolo tritato;


5. Togliete dal fuoco e a piacere aggiungete del pepe.


Buon appetito!


Continuate a seguirci per conoscere altre ricette realizzate utilizzando i prodotti SIPO!

E voi? Conoscevate SIPO? Avete già provato le loro erbe, gli aromi, le verdure e gli ortaggi? Se sì quali? Che ne pensate? Se non avete ancora avuto occasione di acquistare, che ne pensate della loro mission e produzione? Quale dei tre brand SIPO prendereste in considerazione? Fatemelo sapere in un commento!

Prima di lasciarvi voglio ricordarvi che trovate SIPO sul sito ufficiale, Facebook, LinkedIn e Skype.

Mentre per informazioni o suggerimenti potrete contattare SIPO tramite contatti mail presenti sul sito, ali quali personale attento e preparato sarà a disposizione per aiutarvi, consigliarvi e rispondere prontamente ad ogni richiesta o suggerimento.

A presto!

8 commenti:

Mangiare bene, in modo sano e gustoso è possibile e tu con queste ricette super appetitose l'hai ampiamente dimostrato. Complimenti sei bravissima in cucina!!!

Complimenti per le prelibatezze che hai preparato, ottimi piatti fatti con ingredienti di qualità. Mangiare bene ed in modo sano è importante e tu hai fatto più che ampiamente vedere che le due cose possono andare di pari passo :-)

Noi adoriamo le verdure e ne cucino quotidianamente grandi quantità, spesso preparo secondi piatti unici nei quali le verdure hanno il posto d'onore. Anche tu non scherzi, hai preparato dei piatti gustosi e molto invitanti, nei quali le verdure di buona qualità fanno la differenza.

Fantastiche preparazioni, ma quanto hai lavorato. Tengo molto alla alimentazione e privilegio cibi sani, condisco con solo olio extravergine di oliva a freddo e propongo una grande varietà di verdure anche ai bambiniche le mangiano molto volentieri.

da dove comincio????? quanta bontà racchiusa in questo articolo! i ravioli fatti in casa con mani sapienti mi scaldano il cuore oltre che il palato!
Adoro gli spinaci e le verdure in genere e non conoscevo la Sipo a vado con piacere a visitare il sito.

monia said...

non posso giurare di aver mai acquistato i prodotti a marchio Sipo ma d'ora in avanti faro' attenzione vista l'accuratezza con cui vengono eseguiti tutti i passaggi per arrivare al prodotto finito.
Complimenti per le ricette.

vanessa said...

combatto tutti i giorni con mia figlia per farle mangiare le verdure ma è una lotta che perdo sempre. Magari l'idea di questo rotolo con spinaci potrebbe funzionare!

davide said...

ciao. Ho trovato il tuo blog in rete mentre cercavo qualche ricetta con il cavolo nero e devo dire che la tua idea di abbinarlo alla salsiccia non è assolutamente male! stasera la provo! grazie