Sunday, December 15, 2013

19

Telethon lancia #IOESISTO: accendi anche tu i riflettori sulle malattie genetiche rare

Posted in
Cari lettori buongiorno!

Oggi su Klacelyn Blog mettiamo da parte vanità e frivolezze per affrontare un tema delicato. Desideriamo infatti accendere i riflettori su un argomento di cui si parla sempre troppo poco: le malattie genetiche rare.


All’insegna dello slogan #IOESISTO la Fondazione Telethon ha dato vita, in questi giorni, ad una campagna di comunicazione social e televisiva per raccogliere fondi da destinare alla ricerca scientifica sulle malattie genetiche rare che, proprio per la loro particolarità, sono spesso trascurate da investimenti pubblici e privati.


La Fondazione Telethon è una delle principali charity italiane che, da 23 anni, si impegna per la cura delle malattie genetiche rare attraverso il finanziamento della migliore ricerca.


Assieme al lancio dell’hashtag #IOESISTO sui propri canali social, Telethon è tornata sulle reti Rai dal 9 al 15 dicembre, per la tradizionale maratona televisiva e radiofonica destinata a raccogliere fondi, per promuovere la ricerca scientifica verso la cura di malattie genetiche rare.


La maratona #IOESISTO è stata annunciata domenica 8 dicembre dagli studi di ‘Domenica In’, quando è stato ufficialmente acceso il “numeratore” che visualizza in tempo reale la generosità degli italiani che effettueranno donazioni per sostenere la ricerca Telethon attraverso sms o telefonate al numero solidale 45506.


Numerosi i programmi che ospiteranno gli amici e le storie di Telethon, alternandosi sulle reti televisive e radiofoniche della Rai, da sempre partner privilegiato della Fondazione, per trattare l’importante tema della ricerca scientifica e delle donazioni.


Venerdì 13 dicembre alle ore 21.15 su Rai 1 è andato in onda il Charity Show #IOESISTO. Accanto a Fabrizio Frizzi sono stati per la “prima volta” insieme alcuni dei volti più noti della Rai e del web. Ospite d’eccezione l’influencer della rete Gianluca Neri, noto blogger, autore di diversi programmi tv e organizzatore da 3 anni della Blogfest (evento che ogni anno coinvolge tutto il web italiano), che ha dato voce ai tantissimi follower di Telethon attraverso un live tweetting sulla campagna #IOESISTO.


Il numeratore si fermerà oggi, domenica 15 dicembre al termine di una “puntata speciale”, in diretta tv su Rai1, de L’Eredità di Carlo Conti, con un parterre di ospiti d’eccezione.


Il “cuore” della campagna #IOESISTO, così come era stato per le precedenti maratone e per le recenti #WalkOfLife, restano le “storie” di Telethon. Quelle raccontate attraverso le parole e i volti di Lorenzo, Uma, Giorgia, Paola, Giovanni, genitori, bambini e ricercatori che avranno la possibilità di far capire al pubblico cosa significhi combattere contro le tante patologie, di cui il progetto si occupa, e affermare di nuovo #IOESISTO: perché ogni persona merita attenzione e cura.


La campagna #IOESISTO è raccontata in questi giorni attraverso la fanpage Fondazione Telethon e il profilo Twitter @Telethonitalia.


Alla campagna #IOESISTO è associato il numero 45506, attivo dal 1° al 18 dicembre, a cui sarà possibile donare 2 euro per ciascun Sms inviato da cellulari Tim, Vodafone, Wind, 3, Poste-Mobile, CoopVoce, Tiscali e Nòverca; 2 euro per ciascuna chiamata fatta sempre al 45506 da rete fissa Teletu, Twt e Clouditalia e 5 o 10 euro per ciascuna chiamata fatta allo stesso numero da rete fissa Telecom Italia, Infostrada, Fastweb e Tiscali.

Su www.telethon.it tutte le informazioni su come sostenere la Fondazione.

Comunicato e foto tratti da Social Media News.

Quindi telefoni alla mano!
45506
Sosteniamo il loro grido di speranza, bastano 2 euro.

Aiutiamo Telethon a dar voce ai piccoli eroi. Preleviamo un'immagine da questo articolo e condividiamola sui nostri social con l'hashtag #IOESISTO.

Diamo voce a chi non può averne.

A presto!

19 commenti:

bellissima iniziativa alla che partecipo molto volantieri

Molly A. said...

un'iniziativa davvero lodevole, è davvero bello che tu ne abbia parlato!

elisabet274 said...

un iniziativa che seguo con piacere ogni anno sono felice che tu sia sensibile a questi argomenti :)

Marisa P. said...

U' iniziativa molto bella, parteciperò sicuramente.

Un'inziativa bellissima come d'altronde tutte quelle che propone telethon...e non ti nascondo che a me ogni volta mi si stringe il cuore vedendo queste immagini...parteciperò molto volentieri perchè bisogna aiutare la ricerca e andare avanti per trovare le cure migliori!!!

Manu80 said...

Telethon offre propone sempre delle bellissime inziative per mandare avanti la ricerca e aiutare chi soffre, cercando di trovare le cure mediche migliori...ti fa molto onore parlare di questa bellissima inziativa sul tuo blog...parteciperò molto volentieri.. come ho sempre partecipato alle altre tantissime inziative di telethon!!!

Lucia C said...

un' iniziativa che fa onore a Telethon e a te che ne hai parlato, le malattie genetiche rare possono essere un vero tormento per le famiglie. grande forza e sostegno merita la ricerca

Serena Barti said...

Telethon organizza sempre delle iniziative molto interessanti parteciperò molto volantieri

alison said...

Iniziativa veramente molto utile per la ricerca Telethon ha sempre delle iniziative molto utile per tutti noi.

ho seguito come sempre le giornate dedicate alla maratona TELETHON in tv ed ho fatto le mie donazioni ma è importante sostenere sempre tutto l'anno questa fondazione!

luna said...

purtroppo questo week end ero fuori e non ho seguito le giornate dedicate alla fondazione Telethon ma visto che è possibile donare tutti i giorni dell'anno corro a fare il mio dovere!

Rossana G. said...

Ho sempre sostenuto Telethon e le sue iniziative.. non mancherò. Brava te a far girare l'info. Ciao

Sempre lodevoli le iniziative di Telethon che, come io già faccio da tempo, sostengo come posso..

devo essere sincera...non amo molto devolvere a caso.preferisco portare personalmente perche' almeno son sicura che so a chi andranno.ma l'iniziativa ha comunque il suo valore e sei una grande ad averla sponsorizzata.

elena giorgione said...

ormai da anni telethon fa davvero delle ottime iniziative.sono state costruite tanti alloggi utili anche alle famiglie che seguono questi bimbi.

Ramona M. said...

Come sempre telethon organizza delle utili e interessanti iniziative.

Un'iniziativa alla quale non si può mancare, aiutare chi ha bisogno di noi è la cosa giusta da fare soprattutto se si tratta di bambini!!!

micolcirid said...

I bambini non dovrebbero mai soffrire! E il titolo di questa campagna riassume perfettamente il diritto di ogni essere vivente a vivere una vita degna di questo nome! Sarei davvero lieta in partciolare che la ricerca valutasse anche proattivamente e propositivamente metodi alternativi alla sperimentazione animale.

Anna Santese said...

bellissime queste iniziative, aiutare il prossimo è qualcosa che tutti dovrebbero fare.