Stats

Modulo di Contatto

Thursday, November 15, 2012

Artspritz: lo spritz pronto da gustare!

Posted in
Buongiorno ragazze,

Finalmente una pausa dopo una giornata frenetica! Le corse, il lavoro.. sempre più impegni ci portano via gran parte della giornata, sottraendoci da momenti di relax e allegria in compagnia dei propri amici o parenti.

Questo non vuole assolutamente essere un post per annunciarvi una vacanza di 12 mesi alle Seychelles. Non vi abbandonerei mai! ;) La mia pausa dura giusto 10 minuti, il tempo di un aperitivo! Diventato ormai un vero e proprio culto tra giovani e meno giovani.

Ma qual'è l'ora perfetta per l'aperitivo?

C'è chi afferma che sia prima di pranzo, altri prima di sera ed altri addirittura dopo pranzo e cena, altri ancora a merenda.. insomma qual'è l'orario giusto?

L'aperitivo si presta bene ad ogni tipo di occasione, non è impegnativo ma consente di poter compiacere il palato e rinfrescare la giornata, con coktails e aperitivi di ogni specie, colorati e fruttati. Secondo me non c'è un orario perfetto, è sempre l'ora di un buon apertivo! Specie se è Artspritz Ready.

Ormai tutti lo chiedono, tutti lo vogliono! L'Artspritz Ready è l’italianissimo aperitivo spritz! Già shakerato e pronto da bere. Una squisita miscela di vino bianco, zucchero e infuso di erbe aromatiche. Alcolico quanto basta, Artspritz Ready è l’ideale per aperitivi ed happy hours.


Ormai è una tradizione, i miei aperitivi non sono frizzanti se manca lui! Il mitico e leggendario Artspritz!


Clicca per ingrandire

Conosiamo ora insieme la storia dello spritz e più dettagliatamente l'Artspritz..

COME NASCE LO SPRITZ

"Lo spritz è un aperitivo amatissimo al nordest, terra in cui affonda le sue radici da più di cento anni, avendo trovato le sue roccaforti in città come Venezia, Padova, Trieste e Treviso."

Secondo le teorie preponderanti lo Spritz nacque durante il periodo della dominazione Asburgica. I soldati austriaci, abituatisi ben presto all'uso locale di bere vino in osteria, non si trovavano però a loro agio con la grande varietà di vini veneti, pertanto essi ordinavano bicchieri di vino misto ad acqua per allungarlo: questo è lo spritz "liscio" così come lo serve ancora oggi a Trieste, Udine...
Solo con il passare degli anni l'aperitivo è "cresciuto" con l'infinità varietà di possibili aggiunte come ad esempio il Selz, liquori più o meno forti e una buccia di limone, immersa semplicemente nel bicchiere.
Secondo altre scuole di pensiero lo Spritz sarebbe invece un'istituzioni, tipicamente veneta, affondante le sue radici nella storia più antica di questa regione: già conosciuto nel medioevo, si avrebbero tracce dello Spritz anche in epoca romana e paleoveneta ...e si narra addirittura che ne venne introdotto l'uso da Noè!

LO SPRITZ PRONTO DA GUSTARE!

E' finalmente nato Artspritz Ready, lo spritz già shekerato nella nuova confezione con il buco! L'innovativo tri pack con l'esclusiva apertura circolare che svela il vero cuore dello spritz.

Arspritz Ready è pronto e vivace! Per aprire la nuova bottiglietta, non serve l'aapribottiglie e non si deve neanche svitare il tappo: basta tirare la linguetta e riempire due bicchieri.

Un pò di ghiaccio, una fetta di arancia, ed ecco due squisiti spritz da bere con chi si vuole e dove si vuole!

APERITIVO SPRITZ READY TO DRINK

Aperitivo Spritz già shakerato a base di Artspritz, vino bianco e seltz.

GRADAZIONE: 9% vol
COLORE: arancio intenso con riflessi brillanti
PROFUMO: spicca il profumo di arancia e altre erbe aromatiche amare, tra le quali Genziana, Rabarbaro e China
SAPORE: dolce amaro, ricco di sentori fruttati e piacevolmente frizzante al palato

COME SERVIRE: Artspritz Ready è pronto e vivace!
Per aprire la nuova bottiglietta, non serve l’apribottiglie e non si deve neanche svitare il tappo: basta tirare la linguetta e riempire due bicchieri con la giusta proporzione di vino bianco, Artspritz e seltz. Un po’ di ghiaccio, una fetta di arancia, ed ecco due squisiti spritz da bere con chi si vuole e dove si vuole!

Tutti pronti? Artspritz Ready!

Ed ecco qui il mio aperitivo preferito pronto da bere!

Clicca per ingrandire


Artspritz è l'aperitivo ideale pronto da bere ma si presta bene anche come base per cocktail o per inventare tanti nuovi aperitivi. Vediamo qualche suggerimento..


COCKTAILS

I tre cocktails suggeriti da Artspritz..

Double Red Spritz
Cedrata (40%),
Bitter (25%),
Artspritz (35%),
Scorza d'arancia

Iper Artspritz
Artspritz (35%),
Red Bull (65%),
Fetta di arancia

Artonic Cocktail
Artspritz (30%),
Acqua Tonica (30%),
Vodke liscia (40%),
Fetta di Arancia

I cocktails mostrati poco sopra fanno riferimento alle idee originali che Artspritz consiglia ai propri consumatori per ricreare a casa o a lavoro (se siete barman) un'ottimo cocktail, dandovi qualche spunto sui possibili abbinamenti.

Da brava barman quale ero ho deciso di creare una piccola variante del Double Red Spritz: non avendo in casa la cedrata l'ho sostituita con l'acqua tonica al limone ed il risultato è stato eccezionale! Una bevanda leggermente alcolica dal gusto frizzante e deciso, il giusto equilibrio tra dolce e amaro per un aperitivo piacevolmente fruttato.

Inutile dirlo, l'Artspritz sposa bene con tutto! Cedrata, Bitter, Redbull, chi più ne ha più ne metta!

Per i più creativi, ecco serviti gli ingredienti e la preparazione di quello che io ormai chiamo 'Artonic Lemon Cocktail'..

Artlemon Tonic Cocktail
Bevanda gassata al limone (40%),
Bitter (25%),
Artspritz (35%),
Fetta di Arancia o Limone, a scelta.

1. In un tumbler alto versate il bitter, in una quantità del 25%;

2. Aggiungete la bevanda gassata al limone..

..in una quantità del 40%;

3. Aggiungete ora l'Artspritz..

..in una quantità del 35%;

5. Miscelate il tutto e a scelta guarnite il tutto con una fetta di limone e d'arancia;

 Gustate il vostro aperitivo!

Che ne pensate? Non è invitante? Ovviamente a seconda della stagione e del periodo potete decidere di raffreddare il bicchiere prima della preparazione o servirlo con del ghiaccio come consiglia la scheda-prodotto.

Io l'Artspritz lo trovo ottimo in tutti i modi, liscio, mixato ad altri ingredienti, shekerato..Sarà che l'arancione a me è sempre piaciuto! ;)

E voi? Qual'è il vostro aperitivo preferito? Conoscevate Artspritz? Fatemelo sapere in un commento!

Se l'articolo vi ha incuriosito date un'occhiata al sito ufficiale: http://www.artspritz.it/

Trovate Artspritz anche su facebook: https://www.facebook.com/artspritz?fref=ts

Per info: info@artspritz.it

A presto!